PROGETTO T.A.P.P.E. per il futuro Tirocini di accompagnamento per progettare esperienze per il futuro

Dettagli della notizia

AVVISO SELEZIONE DEI TIROCINANTI E DELLE IMPRESE

Data:

31 Maggio 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

PROGETTO T.A.P.P.E. per il futuro

Tirocini di accompagnamento per progettare esperienze per il futuro

AVVISO SELEZIONE DEI TIROCINANTI E DELLE IMPRESE

FINALITA’ E OBIETTIVI

L’Unione del Delmona attraverso il Servizio “Informagiovani” del Comune di Cremona, partecipa al progetto “T.A.P.P.E. per il futuro” con l’obiettivo di sostenere l’inserimento lavorativo dei giovani in un più ampio percorso di ripresa, crescita e sviluppo del territorio.

REQUISITI DEI TIROCINANTI

Verranno ammesse all’avviso le domande di coloro che presentano i seguenti requisiti, che devono essere posseduti al momento della presentazione della domanda:

  • essere residenti nel Comune di Persico Dosimo;
  • avere un’età compresa tra i 18 e i 29 anni e 364 giorni;
  • essere disoccupati;
  • non essere inseriti in percorsi di tirocinio extracurriculare;
  • non avere in corso di svolgimento il servizio civile;
  • non avere in corso di svolgimento interventi di politiche attive.

REQUISITI DELLE IMPRESE

Aziende in possesso dei requisiti, al momento della presentazione della domanda, di cui al Decreto del 07.05.2018, n. 6286 di Regione Lombardia in materia di tirocini di cui alla Delibera Giunta regionale 20.11.2017, n. 7403 e che presentino le seguenti caratteristiche:

  • essere iscritte al Registro delle Imprese e risultare attive;
  • essere in regola con gli obblighi contributivi, come attestato dal Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC). In caso di accertata irregolarità, dovrà essere interrotto il tirocinio;
  • avere sede legale e/o sede operativa nel Comune di Persico Dosimo;
  • essere in regola con la vigente normativa sulla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro;
  • essere in regola con la normativa di cui alla legge n. 68 del 1999 e successive modifiche e integrazioni;
  • fatti salvi i licenziamenti per giusta causa e per giustificato motivo soggettivo e salvo specifici accordi collettivi e i casi di appalti in cui si applica la clausola sociale, non accogliere tirocinanti il cui Piano Formativo Individuale preveda lo svolgimento di attività riferibili alle medesime mansioni da ultimo svolte da lavoratori licenziati nella stessa unità operativa nel corso dei 12 mesi precedenti;
  • ad avvio del tirocinio, nell’unità operativa di svolgimento del tirocinio, non avere in corso procedure o sospensioni di CIG straordinaria o in deroga, per mansioni medesime a quelle del tirocinio, salvo il caso in cui ci siano accordi con le organizzazioni sindacali che prevedono tale possibilità.

GRADUATORIA: i candidati e le imprese verranno ammessi alle varie fasi del progetto sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle domande di partecipazione, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: a sportello, fino ad esaurimento dei fondi e comunque entro e non oltre il 30/11/2024.

PER INFORMAZIONI: 

Servizio Informagiovani del Comune di Cremona - Tel. 334 1043581 – 0372 407967

Referente: Dr.ssa Silvia Maria Resemini - E-mail: info.lavoro@comune.cremona.it

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ufficio Segreteria

L'ufficio segreteria svolge un ruolo chiave nel coordinare i rapporti tra l’Amministrazione e gli Uffici comunali. Gestisce le comunicazioni con [...]

Ultimo aggiornamento: 31/05/2024, 12:27